Perché sono single

perche sono single Sei single e ti chiedi spesso perché?

Le motivazioni possono essere diverse, ma il nocciolo della questione è che essere single non è una vergogna, né tanto meno una colpa.

In anni recenti, l’essere single è una condizione che è stata di molto rivalutata rispetto al passato. La vita da scapoli, insomma, ha dei pregi che sono stati riscoperti: dal non dover dare conto a nessuno delle proprie scelte di vita, alla libertà di poter fare ciò che si vuole. Non essere in una relazione, quindi, come scelta propria e consapevole.

Tuttavia, in alcuni momenti la solitudine può farsi sentire. D’altronde, il desiderio concreto di avere qualcuno al proprio fianco è innato in noi. Se ti senti spesso solo, e ti chiedi “perché sono single”, in questo articolo andremo a ipotizzarne le ragioni, ma soprattutto a indicarti alcune soluzioni.


Alcune delle motivazioni più frequenti possono essere la riservatezza e la mancanza di fiducia in sé stessi, magari legate a precise convinzioni riguardanti il nostro aspetto o alle aspettative della società. Tuttavia, non c’è motivo di allarmarsi: sicuramente esiste qualcuno che ammira le tue peculiarità e le tue insicurezze, o addirittura le comprende insieme a te. Basta solo trovare la “persona giusta”!

Un altro motivo è il fatto di frequentare i luoghi sbagliati: per poter incontrare la persona giusta bisogna, prima di tutto, andare in luoghi in cui le conversazioni sono favorite dall’ambiente stesso, come ad esempio in palestra. Se invece sei timido, il metodo migliore per evitare vergogna e imbarazzo è l’utilizzo di specifici siti e app d’incontri; approcciare tramite un sito di incontri, inoltre, è un modo per ottimizzare il tempo e risparmiare denaro.

Fatta questa premessa, andiamo ad analizzare insieme i migliori modi per conoscere persone.

Siti e app di dating

Di questi tempi, è il modo più immediato per conoscere potenziali partner. Stiamo parlando di siti e app di dating. Frequentando questi luoghi virtuali, infatti, le possibilità di essere rifiutati si abbassano in modo notevole, perché il desiderio di fare nuove conoscenze è comune a tutti gli iscritti.

Inoltre, conoscere single su siti d’incontri specifici è più facile ed efficace: non c’è l’imbarazzo che si presenta in una conoscenza dal vivo, e si ha più tempo per decidere cosa dire, per ponderare le parole, e per fare la mossa giusta.

Tra i vari siti esistenti sul web, te ne consigliamo due:

  • CiaoSingle.com è uno dei più utilizzati in Italia. Nasce con lo scopo di conoscere e dialogare con nuove persone, ma può essere anche un modo per incontrare l’anima gemella. La semplicità d’utilizzo, la community sana e variegata, e la facilità con cui si instaurano nuovi rapporti sono i punti di forza del sito. CiaoSingle.com ha parecchie funzioni interessanti: chat e videochat, la lista dei preferiti e le sezioni album degli utenti.
  • TrombamicaCercasi.com, invece, è la scelta giusta se vuoi conoscere qualcuno non per una relazione, ma per un po’ di divertimento. Sito decisamente meno disinibito rispetto al precedente, TrombamicaCercasi.com è il portale n.1 in Italia per incontri di sesso: qui la conoscenza con una persona interessante può sfociare in un rapporto più concreto fin da subito. Con “trombamicizia”, infatti, s’intende quel legame di amicizia che lega due persone che fanno sesso occasionalmente e senza impegno. Non è un rapporto esclusivo, ed è perfetto per chi non vuole il coinvolgimento emotivo tipico delle classiche relazioni di coppia, ma desidera comunque fare sesso con una persona con cui c’è intimità e fiducia.

Entrambi i siti presentano una community libera, rispettosa e aperta, nonché organizzata in modo tale da garantire pari opportunità a entrambi i sessi. Iscriverti a un sito d’incontri può aiutarti ad allargare le tue prospettive, a lasciarti andare e a vivere la tua sessualità in maniera libera e indipendente.

Viaggi per single

Se i siti d’incontri non fanno al caso tuo e vuoi conoscere nuove persone dal vivo, i viaggi per single sono tra le opzioni più gettonate. Che siano viaggi estivi o invernali, al mare o in montagna, le vacanze per single sono perfette per chi ama viaggiare e vorrebbe conoscere l’anima gemella. A differenza del semplice viaggio in solitaria, infatti, i viaggi per single permettono di conoscere persone che non hanno un partner di viaggio e vorrebbero incontrarne uno.

Nelle vacanze già organizzate per single sarai sicuro di non incontrare famiglie con bambini al seguito, solo altre persone senza accompagnamento. Inoltre, potrai scegliere il viaggio che più si avvicina alle tue necessità: di solito, infatti, i gruppi sono suddivisi per età, in modo da non ritrovarsi insieme a persone con grandi differenze d’età, e c’è la stessa percentuale di uomini e donne.

Viaggi di questo genere sono organizzati con il preciso scopo di divertirsi e fare amicizia, e sono previste attività di gruppo che facilitano la conoscenza: ci sono esperienze che pongono l’accento sul totale relax, e altre che sono decisamente più avventurose, come dei tour organizzati sui quad o il trekking in montagna. Insomma, ce n’è per tutti i gusti!

Iscriversi in palestra o a dei corsi

Se non hai la possibilità di viaggiare, anche rimanendo nella tua città ci sono molte possibilità per conoscere persone dal vivo: basta frequentare i posti giusti. Quali sono?

Tra i luoghi in cui è più facile conoscere persone ci sono le palestre, luoghi d’incontro per eccellenza. Frequentare la palestra non aiuta solo la propria salute fisica, ma aumenta anche l’autostima: flirtare e fare colpo su qualcuno o qualcuna grazie al proprio fisico e al proprio fascino aiuta a sentirsi meglio con sé stessi. In fin dei conti, a quale assiduo frequentatore di palestre non è capitato di flirtare tra un esercizio e l’altro? Dopo qualche battuta e qualche scambio di consigli, si passa con facilità allo scambio dei numeri di telefono.

Da uno studio condotto dall’Università di Padova, infatti, risulta che l’ambiente sportivo tende a esaltare le pulsioni sessuali: ciò è dovuto al fatto che la fisicità concentra gli istinti su alcune parti del corpo, stimolando l’interesse fisico. Insomma, la palestra è uno dei luoghi in cui è più probabile riuscire a conquistare qualcuno.

Tuttavia, ci sono degli aspetti da non sottovalutare. Certo, si va in palestra per fare esercizio e allenarsi, perciò è normale non avere un look perfetto; ma questo non significa abbandonarsi alla sciatteria e lasciarsi andare: cerca sempre di essere presentabile, e quindi:

  • indossa un abbigliamento da palestra che esalti i tuoi punti di forza;
  • cura l’igiene personale e porta con te sempre un asciugamano, per essere sicuro di non presentarti agli altri madido di sudore;
  • cerca di variare spesso sia con l’abbigliamento, non indossando la stessa tuta più volte di seguito.

Con il giusto grado di confidenza e con un po’ di disinvoltura, trovare un partner in palestra sarà facile e divertente.

Infine, se sei pigro e non ti piace l’attività fisica, considera l’idea di frequentare qualche tipo di corso: corsi di lingue, pittura, cucina, sono occasioni di socializzazione altrettanto valide rispetto alla palestra, e chissà, magari potrai approfondire un interesse che avrai in comune con la tua futura anima gemella!